Così, le proteine sono cattive o buone?

I professionisti: Prima di tutto, c’è la proteina. “La proteina è un macronutriente essenziale per ogni donna”, afferma Kylene Bogden, M.S., R.D.N., C.S.S.D., un nutrizionista registrato dietetico con il Cleveland Clinic Center for Medical Functional. La proteina è fondamentale non solo per la massa muscolare magra, ma anche per il tasso metabolico, i livelli di sazietà e persino la salute ormonale. Una rassegna globale 2015 in Fisiologia Applicata, Nutrizione e Metabolismo incoraggia le persone, soprattutto quelle che lavorano per migliorare la loro composizione corporea (rapporto tra grasso corporeo e muscolo), per consumare tra 25 e 35 grammi di proteine ​​ad ogni pasto.

Tuttavia, la ricerca pubblicata nell’American Journal of Clinical Nutrition dimostra che la maggior parte delle donne non si avvicina a questa soglia ideale. Dopo tutto, non importa quanto sia grande a preparare i pasti, non abbiamo sempre il tempo e la preoccupazione di trascorrere la domenica pomeriggio a bruciare tonnellate di pasti e snack preparati in forma di proteine, seguiti da divisione in Singoli contenitori (e mantenerli freddi!) E trascinandoli attorno tutto il giorno (e poi riscaldandoli nuovamente).

Questo è esattamente perché le barre di proteine ​​sono così attraenti. Non è necessaria alcuna preparazione o refrigerazione, quindi se si dispone di uno stile di vita attivo e rapido, è un ottimo modo per assicurarsi che l’assunzione di proteine ​​rimanga sul punto durante tutto il giorno. “Uno dei principali vantaggi delle proteine ​​è il fattore di convenienza”, dice Bogden. “Sono ideali per gli stili di vita occupati delle donne e possono aiutarli a ottenere le sostanze nutritive che non sarebbero in grado di ottenere altrimenti”.

Parlando di sostanze nutritive, comprendono i carboidrati, i grassi e la fibra necessari, che lavorano in tandem con proteine ​​per aumentare la disponibilità di aminoacidi nei muscoli, aiutare nella sazietà e mantenere i livelli di energia in su, dice il dietologo registrato Betsy Opyt, RD, CDE, fondatore di Betsy’s Best. “Il cibo è il carburante del tuo corpo. Se non si prevede di fare spuntini o di mangiare durante il giorno, la ricerca dell’energia per alimentare una classe di spin pomeriggio può essere una sfida”, dice, osservando che una miscela di carboidrati e proteine ​​è Anche vitale per il recupero dell’allenamento. È per questo che tante donne si rivolgono alle proteine ​​come snack pre- e post-allenamento.

Il cons: “Alcune barre di proteine ​​hanno più di 30 grammi di zucchero e più calorie di un bar di caramelle”, dice il dietista sportivo certificato da bordo Georgie Fear, R.D., C.S.S.D., autore di Lean Habits per perdita di peso permanente. Nel frattempo, altri sono pieni di ingredienti difficili da pronunciare, come gli oli parzialmente idrogenati (leggi: grassi trans), sciroppo di mais ad alto fruttosio, coloranti alimentari, zuccheri artificiali, alcoli di zucchero e altri additivi che sono stati collegati Meno salute dello stellare, dice Bogden.